Nel 2008, Valentina Muzii svolge un progetto di volontariato di Servizio Civile Nazionale, dal titolo “La salvaguardia del Patrimonio Culturale nel sistema di pianificazione di Protezione Civile”, mirato alla tutela e messa in sicurezza delle opere d’arte del Centro Storico di Teramo, in caso di calamità naturali.

Dopo il sisma d’Abruzzo del 6 aprile 2009, partecipa alle operazioni di volontariato della Protezione Civile per il recupero e messa in sicurezza dei Beni Culturali custoditi all’interno degli edifici danneggiati dalla Provincia de L’Aquila. In qualità di restauratrice, prende parte alle squadre di recupero, con il compito di rilevare i danni e prestare i primi soccorsi alle opere d’arte.

Dal 2010 è volontaria del FAI (Fondo Ambiente Italiano) nella Delegazione di Teramo, partecipando all’organizzazione degli eventi a carattere nazionale e provinciale. Dal 2020 è Delegato Cultura in seno alla medesima Delegazione. Lo Studio di Restauro è convenzionato con la Delegazione FAI di Teramo, garantendo uno sconto del 20% a tutti gli iscritti della Provincia, che esibiscono la tessera FAI in corso di validità.

Dal 2017 è membro del Direttivo della CNA di Teramo, rappresentando il settore artigianale del restauro e organizzando corsi di aggiornamento professionale, incontri tecnici, convegni e attività sul tema del restauro, conservazione e tutela dei Beni Culturali.